About me

: FulvioBifariniArte : 


La mia Arte : colore, luce e trasparenza


Un artista non deve dipingere ciò che vede , ma ciò che sente “. E’ partendo da questo presupposto che nasce e si sviluppa la mia arte che, fin dagli inizi, ha messo al centro  il colore come unico e vero mezzo espressivo.

Di esso mi servo inconsapevolmente per rappresentare mondi, sensibilità e percezioni su cui spicca, appunto, il colore inalterato e bellissimo: morbido, fluente, a volte increspato, aggrinzito da  interventi materici e che attira lo sguardo spingendolo nelle pieghe più nascoste della psiche e nei meandri più reconditi e profondi della mente e dell’anima.

Il critico Andrea Baffoni parla  della mia arte come sinfonia musicale : ”…Bifarini compone pittoricamente sapendo che ogni colore parla, canta, o comunque emette una vibrazione; così agisce d’istinto componendo la propria melodia e lasciando a noi il compito di ascoltare.. “.

E, nei miei molteplici lavori, i miei colori hanno preso forme   morbide e sinuose che a volte si ritirano “goffrandosi” per poi distendersi ed aprirsi di nuovo  grazie ad una tecnica basata anche  sull’uso di un tipo di finissima carta giapponese pazientemente  lavorata.

Nell’ultimo periodo oltre ai lavori “ olio su tela “ o " su tavola ", ho sperimentato anche la pittura " su policarbonato " con l’utilizzo di colori ad olio ad alta definizione. Il risultato è , anche per me, sorprendente, in particolare per l'estrema  lucentezza che  emana l’opera.

Mi piace come il colore  attraversa la luce della trasparenza.


                                         

Le critiche


Luciano Lepri ( critico d’arte e giornalista ) : (…) L’arte di Fulvio Bifarini  è rappresentazione di mondi, sensibilità e percezioni su cui spicca inalterato e bellissimo il colore : morbido, fluente, a volte increspato, aggrinzito da suggestivi interventi materici che attira lo sguardo spingendolo nelle pieghe più nascoste della psiche e nei meandri più reconditi e profondi della mente e dell’anima.


Anna Maria Gentile ( critico d’arte e direttrice di EUROARTE ) : (…) Le sue opere appaiono come una sinfonia di colori, astratte al primo sguardo, ma in grado di identificarsi sia nei propri sentimenti sia in quelli degli altri. La vita è colore, questo lo ha capito molto bene Bifarini e vuole rendere partecipi tutti coloro che si avvicinano alle sue opere, non persone distratte, banali, ma persone che vanno alla ricerca di una nuova visione del mondo in cui vivere. Un’arte che ha tanto da comunicare e da arricchire l’animo di chi le osserva.


Angela Di Bello ( critico d’arte e direttrice della galleria Agora di New York ) : (…) Risolute in technique, with beautiful satured colors and texture as the fundamental source of expression. American people loves his paintings very much. (...)


Akira Toshiba ( critico d’arte ) : Trad. (…) Le opere di Bifarini ci coinvolgono in un turbinio di sensazioni cromatiche che affascina; la sua arte trascina, attrae, stimola (…)


Andreas Becker ( critico d’arte ) : Trad. (…) La luce pervade le opere di Bifarini ed il colore ci colpisce; sensazioni uniche nascono dal sapiente mix cromatico (…)


Andrea Baffoni ( critico d’arte ) (... ) Bifarini compone pittoricamente sapendo che ogni colore parla, canta, o comunque emette una vibrazione; così agisce d’istinto componendo la propria melodia e lasciando a noi il compito di ascoltare.




















Copyright 2010 © FulvioBifariniArte- Tutti i diritti riservati |